11 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

NEL GRAN PREMIO "SPIRITO LIBERO" VINCE LA SICUREZZA

11-03-2015 21:15 - News Generiche
NEL GRAN PREMIO "SPIRITO LIBERO" VINCE LA SICUREZZA

Parma, sabato 7 marzo 2015

Parma, dopo il successo di Fontanellato, parte l´agonismo in un azzeccato circuito di 1800 m. con manto scorrevolissimo e nella massima sicurezza, in un anello senza traffico nel noto quartiere Spip, si è anche ottenuta grazie al Comune di Parma la totale chiusura al traffico per tutto il tempo della manifestazione.
Sono i Super A e B a rompere gli indugi, qualche giro con il gruppo compatto, poi si invola una maglia rossa Velobike, è Roberto Scainelli che guadagna qualche decina di metri ma dopo alcuni giri, altri cinque allungano dal gruppo e raggiungono il fuggitivo e compatti, pedalando di buona lena, non vengono più ripresi, sono Luciano Bozzetti, Roberto Affanni, Giorgio Barozzi , Giuseppe Festari e Enea Coruzzi; suona la campana, siamo all´ultimo giro e a braccia alzate Luciano Bozzetti coglie la prima vittoria a Parma nel 2015 davanti a Roberto Avanzi e Giorgio Barozzi, nei B Roberto Scainelli vince meritatamente, seguito da Angelo Ferrari e Domenico Bertolini.
E´ poi la volta dei Gentleman, sono una quarantina sulla linea di partenza, dopo l´appello viene dato il via ed è subito battaglia, sembra la fotocopia della precedente gara, ad involarsi è Roberto Ampollini che pedalando a testa bassa guadagna subito una trentina di secondi, restando in testa per diversi giri, ma viene poi raggiunto da un terzetto formato da Stefano Consigli, Fausto Ferretti, Marco Buchignani.
Nel frattempo Silvio Gradellini con una poderosa pedalata tenta la rimonta, ma gli riesce solo in parte, grazie alla sfortuna di Roberto Ampollini e Fausto Ferretti, fermati per una banale caduta proprio all´ultimo giro, si aggiudica la gara Stefano Consigli, segue Silvio Gradellini e Fausto Ferretti, subito rialzatosi, conquista il podio, Roberto Ampollini purtroppo si ritira ma senza gravi conseguenze.
Siamo all´ultima partenza, il sole continua a splendere, aumenta la tramontana e l´aria si fa più fredda, ma per Junior, Senior e Veterani, ora in gara, nulla li fa rallentare, la velocità è alta e fa registrare il miglior tempo sul giro della giornata. Dopo tante accelerate, con un allungo in solitaria, Antonio Testa lascia i compagni di avventura e da vero passista guadagna più di un minuto, conquistando cosi il primo posto assoluto, con le braccia al cielo, applaudito da tutti noi, davanti a Berti Enrico, nei Senior primo Alan Croci e per i Veterani sale sul podio più alto Pietro Piccirilli. Conquistano la vittoria di seconda serie il Senior Cristiano Salvarani, nei Veterani Nicola Boscaini, nei Gentleman Andrea Pavarani.
Vengono stilate le classifiche e concluse le ricche premiazioni, tanti sono stati gli elogi per questo percorso cosi scorrevole e sicuro. Un doveroso ringraziamento a tutto lo staff organizzativo, al Comune di Parma, all´Assistenza Pubblica e a tutti gli amici ciclisti.
Arrivederci alla prossima.

Angelo Mora

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio