13 Agosto 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

CRONOSCALATA TIZZANO SCHIA - CAMPIONATO REGIONALE DELLA MONTAGNA

02-07-2012 22:42 - News Generiche
Schia (Parma), 1 luglio 2012

MIGLIOR TEMPO ASSOLUTO E TRIS PER ROSSETTI
ASSEGNATI I TITOLI REGIONALI DELLA MONTAGNA
BUONA PARTECIPAZIONE ALLA TERZA EDIZIONE DELLA PROVA




La terza cronoscalata Tizzano-Schia organizzata dal Cral Barilla, società affiliata Acsi settore ciclismo, laurea quattro parmensi campioni regionali della montagna. Giovanna Caselli del Team Npp nelle Donne A, Cristina Coletti nelle Donne B e Marco Pederzani nei Gentleman, entrambi della Filippelli Vecchia Parma, e Matteo Zanetti del Free Bike nei Veterani hanno infatti vinto il titolo cogliendo ottimi piazzamenti nelle rispettive categorie. Sull´impegnativo tracciato di nove chilometri a far segnare il miglior tempo assoluto, con 20´41", è stato il Senior piacentino Andrea Rossetti, che ha calato un fantastico tris in tre edizioni della manifestazione, aggiudicandosi anche la maglia di campione regionale. In campo femminile la migliore è stata Claudia Guatti Zuliani in 27´13". Fra i settanta al via numerosi altri atleti ducali hanno realizzato eccellenti performance, a partire da Gabriele Zanetti e Luigi Scagliarini, a bersaglio rispettivamente nei Veterani e nei Gentleman , ma non in corsa per il campionato regionale in quanto tesserati per il team lombardo Velo Club Casalasco. Destino simile nei Cadetti per Simone Carboni (Gipa), appartenente ad un altro ente. Vittoria e maglia per due modenesi nelle categorie riservate ai più anziani: sono i due alfieri del Max Team, Fernando Casarini e Gilio Scaglioni a segno nei Supergentleman A il primo, nei B il secondo. Al piacentino Stefano Gherardi (Raschiani) successo e titolo fra gli Junior.

Paolo Borelli



Campioni regionali della montagna 2012

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio